Soprintendente del vault 76

da | 19 Nov, 2018 | 0 commenti

Introduzione

La Soprintendente lasciò il Vault 76 il 23 Ottobre 2102, diverse ore prima degli altri residenti, lasciando una registrazione per salutarli.

La Soprintendente, dopo aver assicurato il benessere di ogni residente per 25 anni, è stata incaricata dalla Vault-Tec di prendersi cura di tre Silos Nucleari, andando contro le intenzioni delle Forze Armate degli Stati Uniti.

Lasciò un Olonastro a Pennington per chiedere al Giocatore di darle supporto per portare a termine il suo pericoloso compito.

Oltra questo, lasciò una scia di Note e Olonastri per chiedere al Giocatore di seguirla durante il suo viaggio nell’ Appalachia.

Durante lo svolgimento del compito assegnatole dalla Vault-Tec, la Soprintendente viaggiò in varie località dell’Appalachia per vedere come si fosse ridotta la sua terra natale, trovando alla fine il fidanzato Evan, che nel frattempo diventò un Ardente.

Attraverso gli olonastri che si lasciò dietro, viene svelato che inizialmente era stata scelta per essere la Soprintendente del Vault 101 a causa del suo fidanzamento con Evan, e solo entrando nel Vault 76 come una donna non sposata poteva rimanere in Appalachia.

Scelse così il caveau su Evan e, mentre si sentiva in colpa per la sua decisione, espresse la sua convinzione che lui non fosse materiale del Vault 76 e che fece ciò che riteneva fosse il migliore per il mondo, oltre a rafforzare il proprio desiderio di rimanere a casa sua.

Affermò direttamente di essere a conoscenza degli esperimenti immorali della Vault-Tec, sebbene difendesse le loro azioni in quanto necessarie per salvare l’umanità.

Missioni

Apparizioni

La Soprintendente del Vault 76 appare solamente in Fallout 76.

 

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami

Contenuti Corrispondenti

CANALI FALLOUT-76.IT

Mercato Fallout 76

Chat Discord Ufficiale Fallout 76

Nuclear Clipper Fallout 76